Caratteristiche tecniche standard

  • torretta rotante a 12 posizioni con funzionamento intermittente;
  • verifica di tutte le funzioni della macchina e degli accessori installati tramite PLC con controllo digitale Bus Field;
  • dispositivo “no container, no printing” con controllo elettro-pneumatico per distanziare la testa di stampa dai mandrini quando un contenitore non viene a trovarsi in posizione di stampa, onde evitare di stampare sui mandrini;
  • regolazione accurata della pressione del rullo di stampa sul contenitore da stampare;
  • regolazione accurata dell’inclinazione della testa di stampa per l’allineamento alla superficie dei contenitori a forma conica;
  • unità di laccatura;
  • dispositivi di carico e scarico automatici;
  • essiccazione sul mandrino di stampa e lacca mediante lampade UV con controllo elettronico.

Dispositivi opzionali

  • pre-trattamento a fiamma oppure elettronico;
  • deionizzatore / pulitore;
  • dispositivo per la alimentazione automatica della lacca con controllo della temperatura e della viscosità;
  • assistenza tecnica a distanza;

Dati tecnici

  • velocità meccanica massima: 200 pezzi /minuto;
  • diametro minimo e massimo del contenitore: 15 – 60 mm nella configurazione per tubetti; 5 – 40 mm nella configurazione per capsule e siringhe.
  • lunghezza minima e massima del contenitore: 50 – 150 mm nella configurazione per tubetti; 30 – 120 mm nella configurazione per capsule e siringhe;
  • numero mandrini: 12;
  • numero tegoli di stampa: 1 o 2.