Caratteristiche tecniche standard 

  • torretta rotante a 18 posizioni con funzionamento intermittente;
  • testa di stampa regolabile in altezza a mezzo di un solo comando;
  • doppia spatola, per la stampa ed il recupero dell’inchiostro, con azionamento elettropneumatico a movimento verticale;
  • controllo remoto per la regolazione trasversale del cliché (sx/dx)
  • verifica di tutte le funzioni della macchina e degli accessori installati, tramite PLC con controllo digitale Bus Field;
  • dispositivo “no container, no printing”;
  • dispositivo per il gonfiaggio dei contenitori non sufficientemente rigidi per essere stampati, completo di manometro e regolatore di pressione;
  • variatore di velocità con motore a 3 fasi e controllo elettronico del numero dei giri a mezzo inverter;
  • dispositivi di carico e scarico automatici;
  • pre-trattamento a fiamma con controllo elettronico della presenza;
  • dispositivo di ricerca automatica;

Dispositivi opzionali

  • sistemi di alimentazione automatici;
  • pre-trattamento elettronico;
  • deionizzatore / pulitore;
  • essiccazione con lampada UV con controllo elettronico;
  • essiccazione in forno ad aria calda convenzionale;
  • assistenza tecnica a distanza;
  • assemblaggio siringhe;
  • sistema controllo qualità;
  • unità di laccatura;
  • spatola di stampa con movimento di alzata a fine stampa comandato da motore lineare con azionamento elettromagnetico;
  • controllo remoto per la regolazione della pressione delle spatole di stampa e recupero

Dati tecnici

  • velocità meccanica massima: 150 pezzi /minuto;
  • area massima di stampa: 190×200 mm;
  • diametro minimo e massimo del contenitore cilindrico: 15 – 60 mm nella configurazione tubetti; 5 – 40 mm nella configurazione capsule e siringhe;
  • lunghezza minima e massima del contenitore: 50 – 220 mm nella configurazione tubetti; 30 – 120 mm nella configurazione capsule e siringhe;